gennaio 08, 2013
ROBERTA DIAZZI (apri)
ROBERTA DIAZZI (apri)

 

Opera in evidenza “Forrtitude” 

 

ROBERTA DIAZZI

Artista modenese,  diplomata all’Istituto d’Arte A. Venturi maturando una formazione grafica di indirizzo pubblicitario. Conta innumerevoli collaborazioni con importanti gallerie, sia italiane che estere, presenti sul territorio monegasco e nella vicina Lugano. Ha partecipato a numerose fiere in tutto il mondo: Europa, Hong Kong, Seoul, Singapore, Miami e New York.


Sorprendente il percorso artistico ed espositivo che Roberta Diazzi ha fatto in pochi anni. Ma ancora più sorprendenti i traguardi che l’artista ha raggiunto. Notevole la coerenza con la quale ha perseguito uno stile personale nel tempo, pur  variando i materiali e i temi dei soggetti raffigurati. Alcuni critici affermano che la storia dell’arte sia fatta dal succedersi di movimenti e linguaggi, dai quali emergono esperienze solitarie di artisti innovatori. Questi concorrono all’apporto originale di nuove tecniche e stili, che però, non essendo facilmente interpretabili o realizzabili, restano unici per innovazione e qualità raggiunte. E’ questo il caso di Roberta Diazzi. I suoi lavori che a primo acchito possono sembrare semplici, sono invece frutto di una ricerca di materiali preziosi e costosi non facilmente reperibili, e per questo ambiti dai collezionisti delle sue opere.

Per compensare quello spirito inquieto e contemporaneo di una società che impone desideri sempre nuovi, e sogni sempre più amplificati. La loro elegante e difficoltosa disposizione nell’opera poi, deriva da una lunga esperienza, arricchita e affinata passo dopo passo. Sono i cristalli Swarovski di diverse dimensioni e colori i protagonisti assoluti delle sue prestigiose opere.

Dal 2011 in poi questi preziosi materiali sfaccettati e riflettenti, compongono interamente le sue creazioni. Con misure che variano tra i 4 e il mezzo millimetro di diametro, per riuscire a coprire anche i più piccoli spazi della superficie elaborata, scompongono e riflettono luci e colori, donando ai soggetti vibrazione e vivacità. Ogni opera inoltre è corredata da un certificato di autenticità dei cristalli Swarovski.

La luce è necessaria per la fruizione dell’opera. Se diretta o tangente crea riflessi o ombre che ne modificano la visione accentuando mobilità e dinamicità delle forme. L’immagine viene poi integrata e completata dalla sensibilità e dalla percezione personale…

 

 
Nuvolari, Swarovski, 50 x 40 cm
 
 
 
 
Marylin, Swarovski, 60 x 60 cm
 
 

 
 
  Esposizione presso la nostra galleria
 

 
 
    No comments yet

    COMMENT