ottobre 25, 2018
Esposizione arte CONTEMPORANEA : LAMBERTO MELINA 4 novembre – 30 dicembre 2018
Esposizione arte CONTEMPORANEA : LAMBERTO MELINA 4 novembre – 30 dicembre 2018

  

ZANINI ARTE 

è lieta di invitarvi al prossimo appuntamento con l’arte contemporanea

LAMBERTO MELINA

“EXTRA MUNDI”

 

a cura della Prof.ssa Paola Artoni

 

Vernissage: Domenica 4 novembre 2018 ore 17.30

 

“E’ convinzione di Lamberto Melina che gli artisti siano dei medium tra il nostro mondo e gli infiniti mondi paralleli che, secondo i più recenti modelli della fisica dei quanti, affiancano la nostra realtà. Lo sforzo di ogni artista sta nel mantenere aperti i canali attraverso cui comunicare con quei mondi sottili e pulsanti per poi trasportare immagini, suoni e forme, ad uso di coloro che non sono in grado attualmente di percepire le alternative alla quotidianità. Attraverso volti invitanti e armoniose figure umane l’intento è di fermare per un attimo il tempo e, nel silenzio generato, suggerire vitali alternative alle altre coscienze.”

 

 

 

Nato in Piemonte, Lamberto Melina è un talento naturale dell’arte contemporanea, lontano per indole dall’indottrinamento accademico nonostante la sua laurea in filosofia estetica. I suoi esordi sono stati agli inizi degli anni ’90, con un percorso di mostre personali e collettive in Italia per poi affacciarsi a palcoscenici europei. Le sue opere sono famose in tutta Europa per la sensibilità ed il virtuosismo tecnico abbinati a preziosità cromatiche. Lavori in cui emergono figure femminili in situazioni collegate ad analisi psicologiche, con chiari riferimenti psicanalitici del secessionismo klimtiano, reminiscenze mitologiche e alchimie di simboli, esoterismi e misticismi di culture lontane o antiche. Lamberto Melina partecipa dal 2010 alle più importanti mostre collettive europee e Fiere d’Arte Internazionale di tutto il mondo. Nel 2011 le sue opere sono esposte al Padiglione Italia della 54° edizione della Biennale di Venezia. Vincitore di molti premi nazionali e internazionali tra cui nel 2012  il Primo Premio al Premio Internazionale Amalfi e al LVI Premio Internazionale Basilio Cascella.

 

 

Ognuno di noi sente e vive la propria vita secondo un disegno ispirato. L’ispirazione proviene dai vari piani d’esistenza che fanno parte della nostra realtà: fisica, razionale, spirituale, coscienziale o animica che sia. Ognuno cerca la propria via, districandosi tra i mille e mille intralci dell’esistenza, al fine di raggiungere il suo scopo e la sua meta. Spesso il ricongiungimento è fonte di sommo piacere e godimento, a volte è fonte di pena e di compatimento. 

Per molti anni ho combattuto contro l’emersione della mia destrezza artigianale che soggiogava la possibilità di una comunicazione verbale soddisfacente. La tenni per anni in scacco, sommergendola di studi scientifici e filosofici, deviandola con l’estrema materialità. Poi un giorno in qualche modo mi ri-svegliai e qualcosa di profondo si legò alla mia abilità nel “fare” e non potei che seguire il richiamo. 

Oggi io posso vedere chiaramente e dire che l’arte è pura sofferenza, una sorta di maledizione che è imposta e che, per produrre meraviglie che ammaliano gli uomini e che conducono a stupefacenti catarsi, fanno scendere chi le crea, fin ai limiti della coscienza e della ragione, quasi che le stesse opere suggessero dagli spiriti che le creano il bagliore vitale che le fa vibrare altissime. Lo scopo di un artista, di ogni artista, è di sopravvivere interiormente e consapevolmente a questo travaso di energie vitali.

 

Lamberto Melina

 

 

Ingresso Libero

Durata della mostra: 4 novembre – 30 dicembre 2018

La mostra è Patrocinata dal Comune di San Benedetto Po (MN)

 

 

 

 

 

Via Virgilio 7, San Benedetto Po (Mantova)

Tutti i giorni: 10-12 / 15.30-19.00

zaninicontemporary@gmail.com / 360.952089 – 335.6716531

www.zaniniarte.com

Facebook: Art Gallery Zanini Arte

    No comments yet

    COMMENT